IL PODERE

Le vigne perfette per il Sangiovese

La storia di Giodo a Montalcino inizia nel 2002 quando Carlo Ferrini identifica dopo anni di ricerca un primo ettaro da acquistare nella preziosa terra del Brunello. Situata tra Sant’Angelo in Colle e Sant’Antimo oggi l’azienda conta 6 ettari vitati ed è un luogo perfetto per la viticultura per esposizione, altitudine e tipologia di suoli. Una maestosa fila di cipressi accoglie il visitatore in questo luogo incantato. I filari di Sangiovese dedicati alla produzione di Brunello di Montalcino e IGT Toscana godono di panorami mozzafiato sulle sinuose colline attorno a Montalcino fino al massiccio Monte Amiata. Aggiunge il tocco finale al suggestivo paesaggio un uliveto per la produzione di olio Toscano IGP.

Il Sangiovese >